Archivio per: santa croce

Santa Croce Spa riprende imbottigliamento a Canistro con Sorgente Fiuggino

Riceviamo dall’Ufficio Comunicazione Sorgente Santa Croce Spa e pubblichiamo. La società ha chiesto l’utilizzo della Fiuggino il 12 maggio 2017 dopo che la Regione aveva revocato, senza concedere proroghe, la concessione della sorgente Sant’Antonio Sponga, che ha una portata ben maggiore rispetto alla Fiuggino. La decisione, impugnata legalmente dal patron Colella, ha causato un contenzioso […]

leggi tutto »

 
 

Acqua Santa Croce, Colella: “Il Tar mi da ragione”

Il Tribunale amministrativo regionale, Tar,  ha accolto il ricorso dell’azienda Santa Croce Spa contro la decisione della Regione Abruzzo che aveva revocato la concessione della sorgente “Fiuggino” nel comune di Canistro (L’Aquila), negando alla società per azioni l’imbottigliamento dell’acqua minerale. Lo rende noto la stessa società. In seguito al pronunciamento dei giudici amministrativi, il patron, […]

leggi tutto »

 
 

Canistro, ok accordo Santa Croce e il Comune

La Santa Croce spa ha raggiunto ufficialmente un accordo con il Comune di Canistro (L’Aquila) per il pagamento di tributi arretrati per un ammontare di 626.187 euro: con la firma della transazione si è posto fine ad un contenzioso in corso da tempo sulle tasse da versare all’amministrazione, che aveva chiesto circa 1 milione e […]

leggi tutto »

 
 

Acqua Canistro, Colella: “Norda ha presentato in ritardo la via quindi si revochi la concessione”

“Tempo scaduto per la Norda Spa che deve essere esclusa dal bando per l’acqua di Canistro”. È quanto sostiene la società Santa Croce Spa nel ricorso presentato al Tribunale amministrativo regionale (Tar), nel quale chiede la revoca dello concessione provvisoria alla Norda perché non ha presentato, entro i termini di legge, la Valutazione di impatto […]

leggi tutto »

 
 

Canistro, Colella sugli stipendi agli ex dipendenti della Santa Croce: “La colpa è del Comune della Regione e dei sindacati”

“Gli ex lavoratori della Santa Croce Spa devono prendersela con il sindaco del Comune di Canistro, Angelo Di Paolo, con il vice presidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, con i sindacati e le Rsu che hanno chiesto il fermo della produzione per un’azienda sana che, dal 2008 fino al no alla proroga della concessione, aveva […]

leggi tutto »

 
 

Fai, Flai, Uila ed ex Rsu di Santa Croce: “Ancora una volta delusi i lavoratori”

Riceviamo da Fai, Flai, Uila ed ex Rsu di Santa Croce e pubblichiamo. Fai, Flai e Uila, unitamente alle ex Rsu dell’Azienda Santa Croce, avendo appreso dagli organi di stampa che è imminente la sottoscrizione di un accordo tra Santa Croce e Regione Abruzzo per l’acquisto dell’acqua minerale a suo tempo posta sotto sequestro giudiziario, […]

leggi tutto »

 
 

Acqua Santa Croce, Colella: “Blitz nel nostro stabilimento è ennesimo abuso della Ragione”

“Il blitz nello stabilimento Santa Croce è l’ennesimo abuso che subiamo dalla Regione Abruzzo”. Così il patron della Santa Croce Spa, Camillo Colella, sulla nuova visita ispettiva dell’amministrazione per controllare i circa 8 milioni di bottiglie sequestrate dallo stesso ente e custodite nello stabilimento di Canistro (L’Aquila) dove, fino allo scorso anno, veniva imbottigliata l’acqua […]

leggi tutto »

 
 

La battaglia delle acque minerali, Santa Croce Spa diffida Norda Spa

La Santa Croce Spa ha inviato una lettera di diffida alla società Norda Spa, minacciando di adire le vie legali e azioni risarcitorie qualora agenti e dipendenti dell’azienda dei fratelli Pessina, aggiudicataria provvisoria della concessione della sorgente Sant’Antonio Sponga di Canistro (L’Aquila), continuino nell’affermare pubblicamente di aver acquisito la Spa del patron, Camillo Colella. La […]

leggi tutto »

 
 

Sorgente Fiuggino: Santa Croce spa diffida la Regione Abruzzo ad autorizzare la captazione

La Santa Croce spa ha comunicato alla Regione Abruzzo e al Comune di Canistro (L’Aquila) che nei prossimi giorni darà esecuzione alla realizzazione di un collegamento idraulico per captare l’acqua minerale della sorgente Fiuggino, di cui detiene regolare concessione fino ad ottobre 2017, per imbottigliarla nello stabilimento di Piana Paduli (Isernia). La comunicazione è contenuta […]

leggi tutto »

 
 

Santa Croce: il Tar fissa per l’8 febbraio il merito su ricorso al bando per concessione sorgente Sponga Canistro

Il Tar dell’Aquila, riunito oggi, ha fissato per il prossimo 8 febbraio l’udienza di merito in relazione al ricorso presentato dalla Santa Croce Spa contro il bando per la concessione della sorgente Sponga di Canistro (L’Aquila) lanciato dalla Regione Abruzzo, scaduto lo scorso 15 dicembre. I giudici amministrativi hanno agito alla luce della rinuncia alla […]

leggi tutto »

 
 

Santa Croce: Tar L’Aquila blocca gara per nuova concessione sorgente Canistro

Il Tar dell’Aquila ha bloccato in via cautelativa la gara bandita dalla Regione Abruzzo per la concessione alla captazione di acqua minerale dalla sorgente Sponga di Canistro (L’Aquila): i giudici amministrativi hanno ordinato all’Ente regionale di sospendere la valutazione delle domande che devono arrivare entro il 15 dicembre prossimo in attesa di pronunciarsi sulla sospensiva […]

leggi tutto »

 
 

Santa Croce, il Patron: “Finalmente la Regione ha partorito il bando”

Riceviamo dal patron della Sorgente Santa Croce Spa e pubblichiamo. Con i nostri legali lo stiamo esaminando molto approfonditamente per poi decidere la nostra strategia. La prima riflessione che mi viene di esternare e’ questa: se non dovessimo partecipare noi di Santa Croce, sono curioso di verificare quali saranno i grandi player di cui parlava […]

leggi tutto »

 
 

Fai-Cisl su Santa Croce: “La Regione deve emanare subito il bando regionale”

I lavoratori della Santa Croce sono ormai destinati al licenziamento”. Ad affermarlo è Franco Pescara, segretario regionale Fai-Cisl, che richiama l’azienda e la Regione Abruzzo “alle proprie responsabilità”. “Dopo molte vicissitudini, il bando del 2015, la concessione provvisoria e definitiva”, spiega Pescara, “la Regione ha revocato, il 4 ottobre 2015, la concessione alla società Santa […]

leggi tutto »

 
 

Acqua Santa Croce, Fai-Cisl sollecita nuovo bando

“La situazione dello stabilimento Santa Croce è ormai precipitata con la comunicazione, da parte dell’azienda, dell’avvio del licenziamento collettivo dei 75 dipendenti”. Ad affermarlo è Franco Pescara, segretario regionale Fai-Cisl. “Purtroppo, i lunghi mesi trascorsi dalla scadenza della precedente concessione per l’imbottigliamento dell’acqua e lo sfruttamento delle sorgenti di Canistro, non hanno portato a nessuna […]

leggi tutto »

 
 

Cgil, Cisl, Uil su Santa Croce: “Nessun accorso sulla mobilità”

Riceviamo dai sindacati Fai, (Pescara), Flai, (Pagliaroli), Uila (Lippa) e Rsu Santa Croce e pubblchiamo. In merito ad articoli di stampa “accordo tra lavoratori e la Santa Croce: ok mobilità volontaria” precisiamo quanto segue”. Non ci risulta, eravamo presenti, che si sia concluso l’accordo con la Santa Croce il 17dicembre presso la sede regionale alla […]

leggi tutto »

 
 

Chiude lo stabilimento Santa Croce: 75 lavoratori licenziati

“L’accordo tra Regione e azienda Santa Croce è saltato. Nei prossimi giorni verranno apposti i sigilli alla sorgente di Canistro e partiranno le lettere di licenziamento per 75 lavoratori”. Ad annunciare l’epilogo negativo della trattativa con la società Santa Croce sono i segretari regionali della Fai- Cisl, Feliciantonio Maurizi e Franco Pescara. “Ieri, alla presenza […]

leggi tutto »

 
 

Fai-Cisl su arresti domiciliari Colella, amministratore della Santa Croce

“La misura degli arresti domiciliari per Camillo Colella, amministratore unico della società Santa Croce, per una presunta evasione fiscale da 13 milioni di euro relativa ad Iva e imposte sui redditi, conferma, al di là della vicenda giudiziarie, nel merito della quale la Fai – Cisl non intende entrare, tutte le perplessità che il nostro […]

leggi tutto »

 
 

Stabilimento Santa Croce: lavoro solo per 40 dipendenti

“La società Santa Croce potrà mantenere al massimo 40 lavoratori, sui 75 attuali, nello stabilimento di Canistro. E’ quanto dichiarato nel corso dell’ultimo incontro, in Regione, alla presenza del vice presidente, Giovanni Lolli, di Confidnustria L’Aquila, dei vertici aziendali e delle organizzazioni sindacali. Una situazione che lascia forti dubbi sul futuro produttivo della fabbrica”. A […]

leggi tutto »

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
table lamps