Il Servizio Lavoro della Regione Abruzzo, con determinazione DPG 007/269 del 27.12.2018, ha avviato la chiusura anticipata della Linea 2 degli avvisi Garanzia lavoro – aiuti in de minimis (A ) e  Garanzia lavoro – aiuti in esenzione (B) a causa dell’esaurimento delle risorse disponibiliNuovi termini – È fissato alla data del 7 gennaio 2019 ore 12:00 il termine ultimo per la presentazione delle candidature delle imprese limitatamente alla Linea 2 relativa a “Incentivi al lavoro per le imprese con sede operativa in tutti i  comuni non ricompresi dell’Area di Crisi Complessa Vibrata – Tronto Piceno di cui alla Tab. A”.

È fatta salva la possibilità di riapertura in caso di assegnazione di risorse aggiuntive in fase di rimodulazione degli interventi.

Restano aperti entrambi gli avvisi fino al termine ultimo dell’1/04/2019 ore 20:00 per la Linea 1“Incentivi al lavoro per le imprese con sede operativa nei comuni dell’Area di Crisi Complessa Vibrata – Tronto Piceno di cui alla TAB. A”.

I comuni dell’Area di Crisi Complessa Vibrata- Tronto Piceno sono i seguenti: Ancarano, Civitella del Tronto, Sant’Egidio alla Vibrata, Valle Castellana, Alba Adriatica,  Colonnella, Controguerra, Corropoli, Nereto, Sant’Omero,  Torano Nuovo, Tortoreto, Martinsicuro.

Tags: , ,