Lunedì pomeriggio (31 luglio), presso il Ministero a Roma, si è tenuto un incontro con la Ministra della Istruzione,  Valeria FEDELI, organizzato dal Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, avvocato Giovanni LEGNINI, da sempre sostenitore delle iniziative innovative promosse sui territori periferici della nostra Regione Abruzzo.

Legnini

Legnini

Ha partecipato, tra gli altri, Giovanni Di Fonzo, Presidente della Associazione non profit R.A.T.I. (Rete di Abruzzesi per il Talento e la Innovazione) che ormai da 24 mesi porta avanti, insieme a tutti i Dirigenti Scolastici del Comprensorio del Vastese e quelli del Sangro – Aventino, una coraggiosa e robusta azione finalizzata alla introduzione di una “Didattica innovativa” a partire da quella “Digitale”, attraverso l’inserimento dell’insegnamento/apprendimento del Pensiero computazionale, del Coding, cioè dei principi della Programmazione, della Informatica avanzata e del Problem solving presso le Scuole di ogni ordine e grado.

Su questa scia ha preso forma e corpo il Progetto “ABRUZZO CODING”, che ha trovato considerazione crescente negli ambienti europei e ministeriali, specie dopo la costituzione delle due “Coalizioni comprensoriali per la promozione delle Competenze innovative nella Scuola, nel Lavoro e nella Società”, nel novembre 2016, che vedono l’ANCI Abruzzo, l’ANCI Giovani, l’Università, il GAL Maiella verde, entrare in partnership con tutti gli Istituti e RATI.vastoabruzzocodingliveabruzzobogliolo

Un approccio sistemico, plurale e dal basso che è stato molto apprezzato dalla Ministra. Sono stati accennati i punti programmatici condivisi nelle Assemblee delle due Coalizioni svolte in Maggio 2017.

Essi riguardano l’ampliamento dell’attuale partnership, l’ampliamento della Formazione di 1° e 2° livello degli insegnanti, il completamento dell’indagine sulle infrastrutture e le dotazioni digitali delle scuole degli Ambiti scolastici 7 e 8 ed apertura di un confronto costruttivo con la Regione Abruzzo, l’organizzazione della Settimana europea del Coding ottobre 2017, sviluppo di una forte azione di sensibilizzazione (coinvolgendo Amministratori pubblici – Famiglie – Parrocchie – Proloco – Aziende – Associazioni) sulle tematiche della educazione delle giovani generazioni per favorire la nascita e il funzionamento di locali “Comunità educanti”.qualità-A860x400

Infine è partita la raccolta del materiale prodotto nel corso dell’anno scolastico 2016/17 nelle scuole della grande Rete ABRUZZO CODING per farne una Pubblicazione multimediale dal grande valore socializzante e contaminante.

Valeria Fedeli

Valeria Fedeli

Su tutte queste azioni continua il lavoro di RATI, in costante contatto con le partnership territoriali e la Ministra Fedeli.

Print Friendly

Tags: , ,