Riceviamo dal consigliere regionale, M5S, vice presidente della commissione sanità Domenico Pettinari e pubblichiamo.m5smovimentocinque5stelle

Mercoledì sarà un assente ingiustificato l’assessore regionale Silvio Paolucci che ha deciso di disertare l’incontro voluto dal Ministro della salute Giulia Grillo a cui sono state invitate tutte le regioni italiane per affrontare il problema delle lunghe liste d’attesa in ambito sanitario. Il Nostro assessore, infatti, non ritiene necessario andare a parlare con il Ministro perché probabilmente pensa che in Abruzzo non ci sia questo problema.

Giulia Grillo

Giulia Grillo

Forse non sa che un cittadino comune, che non può pagare la sanità privata, deve aspettare mesi per una visita diagnostica presso le strutture da lui gestite. O forse lo sa, ma semplicemente non gli interessa. Così ha pubblicamente annunciato di voler baipassare l’incontro previsto a Roma per un impegno a Pescara. L’Abruzzo non sarà rappresentato dall’assessore.

Domenico Pettinari

Domenico Pettinari

Eppure non troppi giorni fa abbiamo presentato una proposta di legge che, numeri alla mano, ha dimostrato che l’azienda sanitaria regionale è al collasso per le liste di diagnostica, e che alcune prestazioni superano addirittura i giorni d’attesa consentiti dalla legge. Riteniamo irresponsabile l’atteggiamento di Paolucci, che tira in ballo il nuovo governo solo quando gli fa comodo, auspicando celeri risoluzioni dal Ministero appena insediato per i danni che lui e chi prima di lui ha creato nella sanità locale, fermo restando rispondere un semplice ‘no grazie’ quando lo stesso Ministero si interessa al bene degli abruzzesi. Una pessima figura, una caduta di stile ed una mancanza di rispetto nei confronti dell’Abruzzo. Ma davvero c’è da stupirsi?. m5smovimentocinque5stelle

Print Friendly

Tags: , ,