Riceviamo dalla Fiom-Cgil e dalle Rsu Intecs L’Aquila e pubblichiamo.lavoratoriintecs

Apprendiamo dai giornali quotidiani che è stato finanziato, con fondi regionali, un progetto dove è presente l’Intecs.cgil

Riteniamo grave che non sia stato tenuto in considerazione che la Intecs ha dichiarato, ne tavoli istituzionali, compreso quello regionale, la chiusura del centro di ricerca a L’Aquila.

E’ mortificante leggere oggi, sabato 2 dicembre, che la Intecs è parte di un progetto finanziato dalla Regione, quando nella giornata di ieri, venerdì primo dicembre, la stessa società nella sede della Provincia dell’Aquila confermava il licenziamento di tutti i 68 ricercatori aquilani.fiomcgil

Ex Techolabs ora Intecs

Ex Techolabs ora Intecs

Non è accettabile che la Regione, in primis, non tenga conto di questo.

Come è possibile che siano finanziate aziende che hanno depauperato il nostro territorio creando un disastro sociale e occupazionale?

Da articoli di giornali recenti emergeva la volontà dell’azienda di licenziare, visto che non venivano finanziata alcuni progetti.

Cosa dobbiamo pensare?

Le istituzioni devono intervenire per dare dignità a dei lavoratori che stanno subendo un licenziamento ingiusto.intecs

Print Friendly

Tags: , ,