Riceviamo dal segretario Fiom-Cgil della provincia di L’Aquila Alfredo Fegatelli e pubblichiamofiomcgil

Sono lontani i tempi delle assemblee con i lavoratori della Selex (oggi Leonardo) svolte presso Murata Gigotti di Coppito, in provincia di L’Aquila, spesso in mezzo al fango, per discutere di come evitare la loro diaspora creando una prospettiva lavorativa a L’Aquila attraverso la realizzazione di un nuovo edificio.

Nonostante l’iniziale contrarietà dell’allora a.d. Aielli rispetto alla realizzazione di un nuovo edificio a L’Aquila, la FIOM e la CGIL, da sole, insieme alle loro RSU sono riuscite a coinvolgere le istituzioni e l’azienda e a sottoscrivere un protocollo presso la Prefettura di L’Aquila per la realizzazione del nuovo stabile, mantenendo l’impegno preso con i lavoratori in quelle assemblee all’aperto. leonardofinmeccanica

Alfredo Fegatelli

Alfredo Fegatelli

manifestazione fiom cgil

La strada è stata lunga, ma alla fine, insieme alle nostre RSU, ci siamo riusciti.
Oggi si inaugura il nuovo edificio, una struttura che deve contribuire a garantire un futuro ad un’eccellenza del nostro territorio.cgil

Print Friendly

Tags: , , , , , , , ,